Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

No agli OGM

I progressi scientifici nel campo della biologia molecolare hanno certamente un grande potenziale per comprendere meglio i meccanismi biologici e fornire nuovi farmaci, ma non può essere utilizzata come scusa per trasformare l'ambiente in un gigantesco laboratorio a cielo aperto per fini commerciali.

La biodiversità e la salvaguardia della produzione mondiale di alimenti sono troppo importanti per la nostra sopravvivenza. Non possiamo permetterci di metterle a rischio.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Attivisti di Greenpeace in azione alla Fieragricola

Immagine | 12 febbraio, 2006 a 15:02

Attivisti di Greenpeace in azione alla Fieragricola di Verona, dove veniva offerto un banchetto a base di polenta e birra Ogm da Futuragra, un'associazione di lobbisti che promuove il mercato di alimenti geneticamente modificati.

Attivisti di Greenpeace protestano contro

Immagine | 4 luglio, 2005 a 13:15

Attivisti di Greenpeace protestano contro l'introduzione in Europa degli organismi geneticamente modificati.

OGM

Immagine | 14 giugno, 2005 a 18:41

OGM, silenzi e false informazioni. Europei senza tutela.

Gli esperti degli Stati membri della UE non

Immagine | 14 giugno, 2005 a 2:00

Gli esperti degli Stati membri della UE non hanno accettato la proposta della Commissione Europea di approvare il mais Ogm Monsanto 863.

Contaminazione ogm: riso ogm illegale in

Immagine | 13 giugno, 2005 a 13:54

Contaminazione ogm: riso ogm illegale in Cina.

Il tribunale di Colonia

Immagine | 10 giugno, 2005 a 2:00

Il tribunale di Colonia, in Germania, ha ordinato alla Monsanto di rendere pubblico un rapporto confidenziale sul mais OGM MON 863.

Pericolo di contaminazione in Cina a causa

Immagine | 21 ottobre, 2004 a 3:00

Pericolo di contaminazione in Cina a causa di riso ogm illegale.

25 attivisti di Greenpeace con le bandiere

Immagine | 16 giugno, 2004 a 3:00

25 attivisti di Greenpeace con le bandiere dei 25 Stati della nuova Europa hanno presidiato l’hotel del summit con il messaggio "Ascoltate i consumatori: No agli Ogm nel nostro cibo, nei mangimi e nei campi".

25 attivisti di Greenpeace con le bandiere

Immagine | 16 giugno, 2004 a 3:00

25 attivisti di Greenpeace con le bandiere dei 25 Stati della nuova Europa hanno presidiato l’hotel del summit con il messaggio "Ascoltate i consumatori: No agli Ogm nel nostro cibo, nei mangimi e nei campi".

25 attivisti di Greenpeace con le bandiere

Immagine | 16 giugno, 2004 a 3:00

25 attivisti di Greenpeace con le bandiere dei 25 Stati della nuova Europa hanno presidiato l’hotel del summit con il messaggio "Ascoltate i consumatori: No agli Ogm nel nostro cibo, nei mangimi e nei campi".

41 - 50 di 91 risultati.

Categorie