Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Deforestazione Zero!

Deforestazione Zero significa fermare la distruzione delle ultime grandi foreste primarie del pianeta per salvare il clima, le persone e la biodiversità.

La deforestazione è una delle maggiori cause del rilascio di gas serra nell'atmosfera. Le foreste del pianeta preservano nel suolo un'enorme quantità di carbonio, stimabile intorno ai 500 miliardi di tonnellate, di cui gran parte si trova nelle foreste pluviali tropicali. Questa immensa quantità di carbonio supera l'intera massa dei carburanti bruciati in tutto il mondo negli ultimi cento anni.
L'Indonesia e il Brasile occupano rispettivamente il terzo e il quarto posto nella triste classifica dei paesi emettitori di CO2: insieme contribuiscono al 40% delle emissioni globali determinate dalla deforestazione.
La deforestazione deve essere fermata in tutti i Paesi in Via di Sviluppo al più tardi entro il 2020. L’obiettivo “Deforestazione ZERO” deve essere raggiunto già entro il 2015 in Amazzonia, Congo e Indonesia.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Premio Strega alle foreste. Sandro Veronesi vince la sessantesima edizione con "Caos...

News | 7 luglio, 2006 a 0:00

Sandro Veronesi è stato proclamato ieri sera vincitore della sessantesima edizione del Premio Strega con il romanzo "Caos calmo" edito da Bompiani e stampato su carta amica delle foreste. Con 177 voti, Veronesi ha superato Rossana Rossandra, in...

Trafficante del legno condannato per la guerra in Liberia

News | 7 giugno, 2006 a 19:00

Il barone del legno olandese Guus van Kouwenhoven è stato condannato a otto anni di reclusione per infrazione al bando dell'Onu sul traffico di armi in Liberia. Kouwenhoven guidava le due principali compagnie del legno in Liberia durante il...

Tra la fine degli anni '90 e il 2003

Immagine | 7 giugno, 2006 a 19:52

Tra la fine degli anni '90 e il 2003, il traffico di armi verso la Liberia, bandito dall'Onu, ha cominciato a seguire le rotte commerciali del legno. Tra il 1998 e il 2000, la produzione liberiana di legno è cresciuta a dismisura per mantenere...

I volontari di Greenpeace hanno aperto uno

Immagine | 19 maggio, 2006 a 2:00

I volontari di Greenpeace hanno aperto uno striscione di 300 metri quadri in una vasta area della foresta che è stata massacrata dalla deforestazione. Il messaggio era 'KFC – Amazon Criminal'. Sotto accusa il gigante del fast food Kentucky Fried...

Le Foreste del Paradiso. Un Paradiso da salvare.

News | 14 maggio, 2006 a 13:22

Le foreste primarie sono una delle risorse naturali più vitali del pianeta. Ospitano circa i due terzi della biodiversità, regolano i cicli dell'acqua e stabilizzano il clima. Lo sfruttamento eccessivo delle risorse forestali è un problema di...

La stazione di Greenpeace per la protezione

Immagine | 14 maggio, 2006 a 13:09

La stazione di Greenpeace per la protezione delle foreste del Paradiso si trova in Papua Nuova Guinea, nei pressi del lago Murray.

Cina - Esportazioni e consumo del legno

Pubblicazione | 28 marzo, 2006 a 2:00

Questo rapporto di Greenpeace documenta diverse spedizioni di legname di origine illegale verso la Cina, provenienti soprattutto dalle Foreste del Paradiso. Si tratta di foreste ricchissime di vita, estese tra il Sud-est Asiatico, l'Indonesia, la...

La Cina è il principale responsabile del

Immagine | 28 marzo, 2006 a 2:00

La Cina è il principale responsabile del riciclaggio del legno illegale proveniente da alcune delle più preziose foreste del pianeta.

In manette Donizetti, il killer dell'Amazzonia

News | 22 marzo, 2006 a 0:00

Il latifondista José Donizetti Pires, considerato responsabile del maggior disboscamento mai effettuato in Amazzonia - ha distrutto un'area grande come 2.303 campi da calcio - è stato arrestato ieri, dopo mesi di latitanza, dalla polizia a...

Greenpeace lancia le nuove mappe delle foreste

Immagine | 21 marzo, 2006 a 15:48

Greenpeace lancia le nuove mappe delle foreste primarie. Grazie ad un'analisi delle più aggiornate immagini satellitari disponibili, Greenpeace ha individuato con precisione gli ultimi paesaggi forestali intatti.

221 - 230 di 318 risultati.

Categorie