Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Deforestazione Zero!

Deforestazione Zero significa fermare la distruzione delle ultime grandi foreste primarie del pianeta per salvare il clima, le persone e la biodiversità.

La deforestazione è una delle maggiori cause del rilascio di gas serra nell'atmosfera. Le foreste del pianeta preservano nel suolo un'enorme quantità di carbonio, stimabile intorno ai 500 miliardi di tonnellate, di cui gran parte si trova nelle foreste pluviali tropicali. Questa immensa quantità di carbonio supera l'intera massa dei carburanti bruciati in tutto il mondo negli ultimi cento anni.
L'Indonesia e il Brasile occupano rispettivamente il terzo e il quarto posto nella triste classifica dei paesi emettitori di CO2: insieme contribuiscono al 40% delle emissioni globali determinate dalla deforestazione.
La deforestazione deve essere fermata in tutti i Paesi in Via di Sviluppo al più tardi entro il 2020. L’obiettivo “Deforestazione ZERO” deve essere raggiunto già entro il 2015 in Amazzonia, Congo e Indonesia.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Stop al "petrolio sporco" in Canada

News | 1 ottobre, 2009 a 0:00

L'estrazione del petrolio dalle sabbie bituminose sta distruggendo le foreste boreali canadesi. Siamo impegnati in una forte campagna per bloccare questo crimine ambientale. Nelle regioni dell'Alberta, c'è Andrea, il nostro campaigner Clima, che...

Vittoria: Kleenex e Scottex non distruggono più le foreste!

News | 5 agosto, 2009 a 0:00

Dopo anni di campagna internazionale di Greenpeace, con azioni anche in Italia, Kimberly-Clark, la multinazionale che produce con i marchi Kleenex, Scottex e altri, leader nella produzione di tessuti in fibra di carta in oltre 80 Paesi, ha...

Greenpeace vince ancora per l'Amazzonia: impegno Timberland e rinnovo moratoria sulla...

News | 30 luglio, 2009 a 0:00

Continuano le vittorie di Greenpeace che a favore dell’Amazzonia è riuscita a far cambiare rotta a molte aziende che producono pelle. Da oggi anche Timberland si impegna annunciando una nuova politica di acquisti della pelle bovina concordata con...

Non comprate quella carta

Pubblicazione | 6 luglio, 2009 a 2:00

Asia Pulp & Paper (APP) è il più grande produttore di polpa di cellulosa e carta in Indonesia e controlla circa 2.2 milioni di ettari di piantagioni da polpa di cellulosa. La capacità produttiva di APP si aggira intorno alle 2.7 milioni di...

Amazzonia che macello

Video | 9 giugno, 2009 a 12:13

Gli allevamenti bovini sono la principale causa della deforestazione in Amazzonia. Chiedi anche tu a Geox, Nike, Timberland, Adidas, Reebok e Clarks di far respirare l'Amazzonia. http://www.greenpeace.org/italy/campagne/foreste/amazzonia-che-macello

Geox, fai respirare l'Amazzonia!

News | 5 giugno, 2009 a 0:00

Milano, centro storico. Una scarpa gigante che fuma e vetrine coperte da immagini di foreste in fiamme. Siamo in azione presso uno dei negozi principali di Geox per chiedere alla "scarpa che respira" di far respirare anche l'Amazzonia e il nostro...

Attivisti in azione a Milano.

Immagine | 5 giugno, 2009 a 2:00

Attivisti in azione a Milano.

Amazzonia che macello

Pubblicazione | 1 giugno, 2009 a 2:00

Un paio di scarpe Geox, Nike o Adidas, un divano di pelle Chateaux d’Ax, un pasto a base di carne Simmenthal o Montana possono avere un’impronta devastante sull’ultimo polmone del mondo e sul clima del nostro pianeta. Dopo tre anni di indagini...

Il Parlamento europeo vota per le foreste

News | 23 aprile, 2009 a 0:00

Mostrare un po' d'amore alle foreste ha funzionato! L'anno scorso in più di mezzo milione avete visto il video Forest-Love e in più di 130.000 avete chiesto all'Ue un impegno forte per fermare il taglio illegale. Con il voto di ieri il Parlamento...

G20. Le persone e il clima sono la priorità!

News | 1 aprile, 2009 a 0:00

Dal Brasile messaggio forte e chiaro ai leader del G20 che si riuniranno domani a Londra. "Leader del mondo: Prima il clima e le persone!" è il messaggio del banner di 50 metri che 15 attivisti hanno srotolato dal ponte della baia di Guanabara a...

141 - 150 di 318 risultati.

Categorie